/
logo

Ultra Violet: mille declinazioni per un matrimonio di carattere

Una particolare tonalità di viola su base blu: così è stato definito l’ultra violet, il colore pantone di quest’anno. L’azienda Pantone, che da tempo detta tendenza in fatto di colori, lo ha definito “fantasioso e creativo, illumina la strada a venire”. Le star già lo amano, è sulle passerelle di Gucci, Alberta Ferretti, Delpozo e J.W. Anderson sia in outfit monocromatici che in stampe e mix and match. Ma come indossarlo, amiche mie? Sarà un fil rouge appropriato per un evento o un wedding day? Scopriamolo insieme!

Questa nounce di colore ha conquistato anche me, e ho deciso di utilizzarla poco tempo fa per un evento davvero speciale, il debutto in società della dolcissima Giusy. Una serata dove la palette cromatica sui toni del viola si è resa protagonista: l’ultra violet, mixato con il romantico mauve, ha reso l’insieme unico ed esclusivo. Anche la torta e il buffet dei dolci hanno seguito questa cromie, né troppo chiara né troppo scura, in linea con i desideri della festeggiata.

Enzo Miccio

Un compleanno speciale in cui la luce diventa protagonista. Un palette cromatica nuova che celebra il colore pantone di quest'anno l'Ultra Violet che, mixato con il romantico mauve, rende l'insieme unico ed esclusivo. La spettacolare torta ed il buffet dei dolci riprendono queste cromie. Un party indimenticabile per il debutto in società della dolcissima G.Thanks to Obiettivi d'Arte

Pubblicato da Enzo Miccio su martedì 6 febbraio 2018

 

Ultra violet per stupire, perché no, anche gli invitati del vostro grande giorno. Sfatiamo il mito del colore viola associato ai funerali, è una tonalità perfetta anche per un matrimonio, adatto sia per un ricevimento formale che per un wedding party idilliaco. Può anche essere accostato al bianco dell’abito da sposa, anche in gradazione, dal lilla fino al fucsia, per esempio con un bouquet di lavanda, ortensie, iris, ma anche orchidee e peonie. Perché non usare questa nounce anche per il menù, i cadeaux de mariage o gli abiti delle vostre damigelle? Per concludere il giorno del sì, vi consiglio una wedding cake tutta violet su un tavolo di cristallo, così da rendere l’insieme unico ed indimenticabile. Ricordate, amici miei, tutto deve essere in linea con il fil rouge che avete scelto, senza mai strafare; l’ultra violet è pur sempre una tonalità particolare.

E se pensate che sia un po’ troppo per i vostri look di tutti i giorni, sappiate che il color pantone di quest’anno si abbina perfettamente al bianco, al nero, al grigio perla, ma anche alla maggior parte dei rosa e dei colori più accesi come l’ocra o l’arancione. È una nounce adatta sia alla bionde che alle brune, e conferirà un tocco glamour anche alle vostre scarpe, che siano sandali, stivali o snakers.

Cari amici ed amiche, l’ultra violet ci accompagnerà durante tutto il 2018 ed integrarlo nei miei wedding day sarà certamente un bellissima sfida!

A presto,

Il vostro Enzo

Un commento su “Ultra Violet: mille declinazioni per un matrimonio di carattere”

  1. Sempre interessante leggere il punto di vista di Enzo che interpreta un colore difficile come il viola con leggerezza ma al contempo con coraggio essendo inviso come colore fra molte persone. Va ovviamente dosato perchè forte ma è sicuramente un colore che in natura esiste declinato in maniera mirabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *